Skip Navigation LinksHome Visualizza Percorso








Statistiche

Accessi: 5880120
Oggi: 2225
Utenti online: 65

La Presila Jonica Cosentina

Sono molti i paesi italo-albanesi nella provincia di Cosenza : agli inizi del XV secolo si ebbe la prima di tante migrazioni di albanesi verso l’Italia Meridionale, che, nel tempo, diedero vita a comunità sempre più numerose. L’integrazione con la popolazione italiana non fu semplice, ma la gran parte degli arbereshe non cedette alle pur frequenti spinte all’italianizzazione provenienti da più parte e mantenne gelosamente le proprie tradizioni e la propria cultura. Oggi, chi visita i paesi arbereshe si ritrova catapultato in un mondo inaspettato, fatto di danze, feste popolari, arte e religiosità uniche, per non parlare della lingua, la cui base albanese si intreccia con i peculiari fonemi e le cadenze dei dialetti calabresi. La ritualità cristiano-bizantina è il tratto più caratteristico del folklore di queste comunità e motivo di richiamo turistico specie nei periodi delle festività liturgiche. Alla religione fanno infatti riferimento tutte le più importanti manifestazioni artistiche dei centri italo-albanesi: non soltanto chiese e santuari, ma anche musei, palazzi e pinacoteche. L’itinerario che qui proponiamo prevede un percorso da ovest verso est tra i paesi arbereshe della Presila Jonica Cosentina: da Santa Sofia d’Epiro a San Giorgio Albanese passando per San Demetrio Corone e San Cosmo Albanese.

Non visualizzi correttamente le mappe di google? Clicca qui.
Opzioni sul Percorso
Destinazioni

1  Museo del Territorio e del Costume
2  Chiesa di Sant’Atanasio il Grande
3  Chiesa di S.Demetrio Megalomartire
4  Collegio Sant’Adriano
5  Santuario SS Cosmo e Damiano
6  Chiesa di San Giorgio Megalomartire
7  Pinacoteca di San Giorgio Albanese
TD Group Italia S.r.l.
Citypost SpA Soluzioni per il mondo postale
Hotel La Principessa
Hotel Barbieri
Club Residence Capopiccolo
Hotel Eurolido