Skip Navigation LinksHome Punti di interesse Dettaglio PoI








Statistiche

Accessi: 6177058
Oggi: 1129
Utenti online: 74

musei.png Santuario di Hera Lacinia

Capo Colonna, Crotone   (KR)

Altri PoI vicini

Tempio di Hera Lacinia L’Heraion crotoniatide, meglio noto come Tempio di Hera Lacinia, sorge sul leggendario promontorio Lacinio, dal quale, secondo il racconto mitico, passò Eracle per raggiungere il regno del mostro Gerione a cui, compiendo la sua decima fatica, rubò i buoi. Il tempio(chiamato edificio A), scoperto da Paolo Orsi nel 1910 e oggetto di ricerche scientifiche nei decenni successivi, consta oggi delle tracce del circuito del Temenos (il terreno espropriato per la realizzazione della costruzione sacra) all’interno del quale spicca l’unica colonna dorica superstite, alta m 8,30, delle originarie quarantotto: l’attenzione sarà immediatamente catalizzata verso di essa che non a caso compare in tutte le foto promozionali di Crotone. In direzione Nord si riconosce il percorso della via sacra, la strada che conduceva al tempio, larga 8 metri e mezzo e lunga circa 58. Accanto alla costruzione principale si rinvennero le fondamenta del cosiddetto edificio B, una struttura a pianta rettangolare contenente oggetti preziosi e doni votivi risalenti ad un periodo che va dall’VIII al VI sec. a.C. Tra gli oggetti più belli conservati oggi nel museo vi sono un prezioso diadema d’oro, una navicella nuragica in bronzo e recipienti con decorazioni che raffigurano la sfinge, una gorgone alata e una sirena: oltre a questi sono numerosi gli oggetti sia in ceramica corinzia ed attica che in argilla. Entrando nella ricostruzione del Santuario ci si imbatte in due edifici definiti H e K: il primo si ritiene essere un Hestiatòrion, una sala per banchetti suddivisa in 14 ambienti, mentre il secondo dovrebbe essere il Katagòghion, un’area destinata ad accogliere gli ospiti di riguardo. Sovrapposto alle strutture di epoca greca affiorano resti di età romana come la cisterna e le due fornaci a Est del Katagòghion: anche altre aree del promontorio presentano stratigrafie di epoca romana e medievale (Torre Nao). Il Tempio è l’attrazione principale del Parco Archeologico Nazionale di Capo Colonna.
Non visualizzi correttamente le mappe di google? Clicca qui.

Contenuti Multimediali

I contenuti multimediali associati al punto di interesse possono essere scaricati sul palmare solo dopo che ti sei registrato. Comunque puoi visualizzare l'anteprima di immagini e video, ed ascoltare l'audio delle descrizioni.

Foto: 1
Tempio di Hera Lacinia
Audio: 1
Santuario Hera Lacina
Video: 0
TD Group Italia S.r.l.
Citypost SpA Soluzioni per il mondo postale
Hotel La Principessa
Hotel Barbieri
Club Residence Capopiccolo
Hotel Eurolido