Skip Navigation LinksHome Dettaglio Editoriale








Statistiche

Accessi: 5497177
Oggi: 135
Utenti online: 88

Carnevale in Calabria

Giangurgulo, la farsa e la Quaresima: tutte le tradizioni carnevalesche calabresi di oggi e del passato

Il Carnevale, in Calabria come in tutto il resto d’Italia, è la festa popolare per eccellenza, basata sul sovvertimento dell’ordine normale delle cose che risale alle feste dionisiache greche e ai saturnali romani. In epoca cristiana si è poi aggiunto al principio fondante di questa festività quello della preparazione alla Quaresima: il termine Carnevale deriva proprio dall’espressione latina “carnem levare” che indicava in origine il grande banchetto di carne che si teneva il martedì (non a caso detto “grasso”) precedente il Mercoledì delle Ceneri.

Ben presto si iniziò a celebrare il banchetto sin dalla domenica ed il mascheramento finì col diventare l’aspetto più caratteristico del mondo capovolto ancor oggi rappresentato in questa festa. Anche in Calabria il Carnevale è la festa degli eccessi e del divertimento sfrenato, benché non manchino sfilate di carri allegorici e manifestazioni di grande interesse e notevole pregio artistico.

Troverete segnalazioni più precise a riguardo nel nostro Calendario Eventi: ogni paese ha una maniera propria di vivere il Carnevale, ma il denominatore comune è l’assoluta libertà espressiva e la rottura degli schemi. In molti centri viene rappresentata la farsa tradizionale con Carnevale, grasso e in fin di vita, che continua a mangiare e bere a crepapelle malgrado i tentativi del medico di ricondurlo alla ragione e del notaio di raccoglierne il testamento. La farsa si conclude con un chiassoso corteo funebre che precede il grande fuoco in cui il fantoccio di Carnevale viene bruciato e dove talvolta viene esposta la Quaresima, spesso presentata come una bambola ossuta vestita di nero e con ai piedi una patata decorata da sette penne di gallo (che indicano le 7 settimane di Quaresima).

Nei secoli XVII e XVIII la Commedia dell’Arte creò tra le tante anche una maschera calabrese, Capitan Giangurgulo: chiaro retaggio di un’epoca di invasioni straniere e di resistenza più o meno strenua, Giangurgulo impersona l’archetipo del volenteroso militare che si scopre troppo attaccato alla vita e ai suoi piaceri per poterla mettere davvero a rischio. Personaggio molto versatile, Capitan Giangurgulo ha un prominente nasone, un cappello a punta, una lunga spada, la mascherina rossa, braghe e corpetto tipici della tradizione calabra e calze gialle e rosse. Si tratta di una maschera dalle parentele illustri un po’ in tutta Europa: suo “cugino diretto” è, ad esempio, l’inglese John the Glutton.

Tra i tanti comuni che organizzano manifestazioni ed eventi popolari per il Carnevale ricordiamo Castrovillari – sede da 51 anni di uno dei Carnevali più importanti d’Italia – Polistena (RC), Reggio Calabria (“Carnevale in Piazza”), Mileto (VV), Catanzaro, Cittanova (RC), Paola (CS), Amantea (CS), Alessandria del Carretto (CS) e i diversi centri arberesh della provincia di Cosenza tra cui Lungro.

Altri Articoli
Presepe vivente 2016 "Un Uomo,Una Stella"
Trekking in Calabria
Natale in Calabria
Dolci di Natale in Calabria
Gioacchino Murat in Calabria
Bernardino Telesio: padre della filosofia moderna
MAB
Chiese di Calabria
Magna Grecia in Calabria
Il Peperoncino calabrese
Festival del Peperoncino di Diamante 2009
Mare in Calabria
Organizzare una vacanza in Calabria: facile con MobItaly
Magna Grecia Film Festival 2009 – Festa del Cinema in Calabria
Il Treno Natura: un trenino a vapore nel Parco Nazionale della Sila
Calabria: noi ci mettiamo il cuore…e qualcosa in più
San Francesco di Paola
Costa Ionica Calabrese: mare cristallino, spiagge e Storia
Spiagge tirreniche e turismo balneare in Calabria
Diari di viaggio in Calabria e viaggiatori stranieri del passato
Parchi Naturali Calabresi ed Oasi Naturalistiche in Calabria
Dolci Pasquali in Calabria
Tradizioni Pasquali in Calabria
Prodotti tipici calabresi
Costumi tradizionali arbereshe
Musica popolare in Calabria
Location cinematografiche calabresi e cineturismo in Calabria
Vini in Calabria
Località sciistiche calabresi
Rafting in Calabria nelle Gole del Raganello
I castelli della Calabria
Tradizioni Arbëreshe
I Bronzi di Riace
La riviera dei cedri
I Giganti della Sila
La Cipolla Rossa di Tropea
Paleariza festival
MobItaly: Turismo in Calabria
TD Group Italia S.r.l.
Citypost SpA Soluzioni per il mondo postale
Hotel La Principessa
Hotel Barbieri
Club Residence Capopiccolo
Hotel Eurolido